Coltivare

Una brand identity non si sviluppa né evolve in poco tempo

Abbiamo dunque fatto la nostra parte. Abbiamo definito la personalità del brand. In realtà, prima di passare a dare una veste a questa personalità, realizzando la brand identity, dobbiamo ricordarci di un elemento fondamentale: l’identità di un brand richiede tempo ed impegno, va coltivata. Spesso è questo prendersi cura del brand che fa la differenza. Sono indispensabili tre elementi: costanza, coerenza e adattamento.

Scegliamo “il passo” a cui vogliamo procedere, poi facciamolo in modo costante. Siamo sempre coerenti rispetto alla personalità e alla voce del brand. Ed infine non facciamoci prendere dalla voglia di stravolgere tutto non appena il contesto cambia leggermente. Guai a buttare a mare tutto non appena sopraggiunge una qualche difficoltà. Sfruttando i punti fermi del brand, nulla vieta di evolversi. Anzi, l’evoluzione è del tutto naturale.

Ricordiamoci, infine, che per costruire un brand serve il coinvolgimento di tutti. Un brand e una brand identity efficaci non nascono mai in una stanza, per il volere e le decisioni di pochi.

Progetto soluzioni di comunicazione visiva.
Connecting the dots è il mio motto.

--

--

Maurizio Piacenza / Brand & Communication Design

Communication projects that stand for something / Organizer of Epilepsy? Cut it out! / Co-organizer of Kerning conference / Connecting the dots is my motto